Generazione Milano

2021 | Campagna Elettorale | Grafica | Consulenza | Formazione | Servizi Web | Social Media | Servizi Multimediali

Voler dare voce alla propria generazione, questo era l’obiettivo di questi gruppo di giovani ragazzi che si sono candidati alle elezioni amministrative di Milano del 2021.

Tradizionalmente, lo sappiamo, la politica da poco ascolto alla voce dei giovani, per questo con Generazione Milano, i ragazzi si sono posti l’obiettivo di entrare in prima persona nelle istituzioni.

Per Generazione Milano abbiamo realizzato una campagna elettorale rivoluzionaria, che ha portato allo straordinario successo di far eleggere 18 candidati su 22, collezionando la cifra record di quasi 11 mila preferenze in tutta la città di Milano.

Come abbiamo lavorato per ottenere questo risultato:

1. Identità del candidato

Energici, coesi, uniti, coraggiosi, anticonformisti, preparati sui problemi della loro generazione. Per un gruppo così unico, abbiamo sviluppato una grafica fortemente identitaria, il naming del progetto “Generazione Milano”, divenuto poi il claim principale della campagna elettorale, raccoglie, in sole due parole, la forza delle loro idee e la volontà di metterle in pratica.

Il primo obiettivo era quello di coinvolgere i giovani di tutta Milano in un percorso che aveva le proprie radici in un periodo ben più esteso di quello elettorale, cominciando addirittura nel mese di dicembre 2020.

Il tono di voce della campagna elettorale è frutto della riflessione scaturita dalla necessità di unire un tono istituzionale e uno più fresco; il primo che dimostri la volontà di questi ragazzi di poter lavorare all’interno delle istituzioni e la serietà con cui si ponevano di raggiungere questo obiettivo; il secondo che fosse in grado di parlare soprattutto ad una fascia d’età che spesso è distante dalla politica.

Le iniziative organizzate hanno sempre posto l’attenzione sul trasmettere la coesione del gruppo, con la forza di portare avanti un programma elettorale, scritto da una pluralità di ragazzi, pronto per essere portato in Consiglio Comunale e nei Consigli Municipali.

2. Social media

Facebook, Instagram e WhatsApp sono stati i social media principali di questa campagna elettorale, utilizzando tutte le loro peculiarità: dai gruppi chiusi di Facebook, agli inviti agli eventi utili a intercettare un numero crescente di attivisti e, infine, le ADS che ci hanno permesso di arrivare in modo efficace al maggior numero di persone.

Su WhatsApp abbiamo costruito una serie di messaggi personalizzati per ogni candidato e ticket che permettessero la maggior condivisione possibile grazie ad un link personalizzato.

Abbiamo seguito la costruzione di un programma partecipato, partendo dal lavoro di 8 tavoli, ognuno con un’identità grafica dedicata, arrivando al sito web generazionemilano.it, dove il programma è stato presentato, ed è stata implementata una funzione interattiva che permetteva di lasciare i commenti.

Ai singoli candidati è stato consegnato un kit per permettere la costruzione di grafiche rapide da poter utilizzare in autonomia sui propri canali social.

3. Scrittura video

Per Generazione Milano sono stati realizzati anche tre video: il primo per la presentazione del progetto, il secondo per il lancio del programma e delle candidature in Consiglio Comunale e il terzo per invitare a votare.

Per ciascun video è stata curata la sceneggiatura, consulenza registica e montaggio.

Questi tre video hanno permesso di creare un percorso che parte dal coinvolgere una rete di volontari e giovani attivisti, fino alla costruzione di un gruppo di candidature e alla motivazione per andare a votare il giorno delle elezioni.

gm immagine-01.png

Ultimi progetti realizzati

Sempre alla ricerca delle migliori soluzioni per innovare e aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Una mail al mese per ricevere notizie interessanti sul design, trarre nuove ispirazioni e consigli su web, social e branding.